PORTFOLIO - Editoria digitale

Nei campi e nelle officine

VITA QUOTIDIANA DURANTE IL FASCISMO 2
NEI CAMPI E NELLE OFFICINE – Instancabili contadini e indefessi operai

A cura di Chiara Ottaviano
Realizzazione Cliomedia Officina Torino
Ha collaborato Stefano Musso
Durata 60′ circa
Produzione Grunder Jahr-Mondadori, Istituto Luce, Cliomedia Officina

Il DVD di Focus storia Nei campi e nelle officine: instancabili contadini e indefessi operai, secondo della collana Vita quotidiana durante il fascismo, è dedicato al mondo del lavoro agricolo e industriale. Anche questa volta, come già nel primo DVD della serie intitolato La “stirpe italica”: giovani arditi e madri prolifiche, sono stati utilizzati inediti o poco conosciuti documentari Luce. Gli audiovisivi, lungometraggi e cinegiornarli, prodotti per la propaganda del regime, sono letti e interpretati come documenti storici di particolare suggestione e quindi di stimolo per una conoscenza meno superficiale di quel complesso periodo della nostra storia.

Durante il ventennio fascista le politiche del lavoro adottate dal governo di Mussolini furono nel segno della contraddittorietà. In contrasto con la promessa di modernità e con le originarie simpatie futuriste, l’antico mondo contadino era esaltato come ideale di italianità; con tutto ciò le condizioni materiali di vita nelle campagne non migliorarono affatto, anzi per molti aspetti peggiorarono. Nelle fabbriche la “pace sociale”, raggiunta grazie allo stato corporativo, fu a prezzo della subalternità della classe operaia privata della libertà sindacale e politica. I lavoratori occupati nelle grandi fabbriche potevano comunque considerarsi dei privilegiati rispetto ai disoccupati e alla massa dei sottooccupati in campagna, a cui era impedita sia la possibilità dell’espatrio sia quella di cercare fortuna nelle città. Una soluzione largamente propagandata dal regime fu la colonizzazione delle terre bonificate, anche se la vera soluzione definitiva di ogni problema economico e di occupazione era prospettata da Mussolini nell’espansione territoriale. E cioè nella guerra.

Il documentario, che utilizza inedite immagini del Luce, è commentato con rigore storiografico e può essere ascoltato anche solo nel suo audio originale.

Indice:
Parte prima CONTADINI. cap. 1 L’ideale rurale; cap.2 Braccianti; cap.3 La pedagogia della casa colonica; cap. 4 L’instancabile trebbiatore; cap. 5 Nel film Camicia nera il racconto dell’epopea della bonifica.
Parte seconda OPERAI. cap. 1 Andare verso il popolo; cap.2 Il privilegio di essere operai; cap.3 In bicicletta; cap. 4 Il caso dell’inaugurazione di Mirafiori; cap. 5 Soldati sul fronte interno.

Hanno detto
Pierre Sorlin su “Historical Journal of Film, Radio and Television”
Vol. 27, No. 1, March 2007, pp. 111–117
pdf.jpg



contatti | condizioni d'uso | cookie policy
  Cliomedia Officina sas | Via Galvani, 2 | 10144 Torino | P.IVA 07849670018